• Agosto 8, 2020 11:45 am

Ami News

Notizie Amichevoli per Tutti dal Mondo

Quali sono le tipologie di scommesse più diffuse online?

Lug 25, 2020
tipi di scommesse online

Tutti coloro che si avvicinano per la prima volta al mondo delle scommesse online, sanno perfettamente come ci siano davvero tantissimi tipi di puntate e di quote. In poche parole, ci si deve approcciare con un palinsesto estremamente variegato e ricco di tante opzioni: per questo motivo, è molto meglio conoscere e approfondire un po’ tutte le proposte che vengono messe a disposizione, in maniera tale da poter scegliere con maggiore cura e convinzione le varie giocate su cui scommettere.

Sul web, inoltre, bisogna tener conto come ci siano anche tante altre piattaforme che offrono questo tipo di servizi e, quindi, diventa molto complicato scegliere quella maggiormente adatta alle proprie esigenze. Tra i portali più sicuri e affidabili troviamo certamente Betmaster Italia, che si caratterizza in modo particolare per proporre un bonus di benvenuto davvero molto vantaggioso per tutti quegli utenti che decidono di iscriversi e creare per la prima volta un conto di gioco su tale piattaforma.

È ovvio che la voglia di puntare e scommettere aumenta sempre di più in corrispondenza degli eventi più importanti legati al mondo dello sport. Proviamo a pensare, ad esempio, alla finale di Champions League per il calcio, piuttosto che i Mondiali, ma anche le Olimpiadi, oppure delle finali di competizioni legate alla pallacanestro, al tennis e a tutti gli altri sport più amati e diffusi.

Esito finale ed esito parziale

Diamo uno sguardo a quelle che sono le principali tipologie di scommesse, ovvero quelle su cui si concentrano maggiormente gli appassionati. Per quanto riguarda il calcio, ecco che esito finale ed esito parziale sono due tipi di scommesse molto interessanti e popolari. Ebbene, quando si fa riferimento all’esito finale è chiaro che si parla del risultato finale di una partita, che può essere 1, ovvero vittoria della squadra di casa, oppure X, pareggio, o 2, ovvero vittoria della squadra che gioca in trasferta.

Le medesime puntate si possono utilizzare anche per azzeccare il risultato parziale. Cosa vuol dire? Semplice, le quote in questo caso si riferiscono all’esito non finale, ma parziale, ovvero alla fine del primo tempo di un match. Quindi, ciò che conta sarà il risultato che le due squadre hanno conseguito all’intervallo.

Doppia chance

Ecco un altro tipo di puntata che è particolarmente diffuso, in modo particolare tra gli appassionati italiani. Si tratta, come si può facilmente intuire, di un tipo di scommessa che si rifà alla schedina del Totocalcio. La classica doppia chance vuol dire che si punterà su due risultati su tre relativamente al risultato finale di una partita. Quindi, ecco che le varie tipologie di scommesse saranno 1X, ovvero si punta sulla vittoria della squadra di casa o sul pareggio, X2, si punta sul pareggio o sulla vittoria della squadra che gioca in trasferta. Infine, 1-2 vuol dire che si punta sulla vittoria della squadra di casa oppure su quella che gioca in trasferta. Anche in questo caso, la doppia chance può essere applicata anche sul risultato parziale alla fine del primo tempo.

Risultato parziale/finale

Questo tipo di scommessa offre la possibilità di puntare sulla squadra che si troverà in vantaggio al termine del primo tempo e chi poi riuscirà a vincere alla fine dei 90 minuti, compresa la quota dedicata al pareggio. Giusto per fare un esempio, si può puntare sulla quota X/2: ovvero, il risultato all’intervallo sarà di pareggio, mentre alla fine della partita sarà la squadra che gioca in trasferta ad avere la meglio. Altrimenti, si può scegliere anche l’opzione 1-2: ovvero, alla fine del primo tempo la squadra di casa è in vantaggio, mentre il risultato finale vedrà vincitrice la squadra che gioca in trasferta. Ovviamente, ci sono tante combinazioni, come ad esempio quella che prevede pareggio alla fine del primo tempo e pareggio alla fine della partita e così via.

Goal/No Goal

Un tipo di scommessa particolarmente diffusa, soprattutto per via del fatto che è molto semplice da comprendere. Infatti, la puntata su Goal significa che entrambe le squadre segneranno almeno una rete durante la partita. Invece, puntare su No Goal vuol dire scommettere che una delle due squadre, o anche entrambe, non segneranno nemmeno un goal. Anche in questo caso, è ovvio che si può applicare pure sul risultato alla fine del primo tempo del match.

Under/Over

Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una delle tipologie di scommesse maggiormente diffuse, apprezzata in modo particolare dagli utenti italiani. Questo tipo di scommessa fa riferimento al quantitativo complessivo di reti che verranno messe a segno nel corso di un match. La puntata maggiormente diffusa e popolare è sicuramente quella relativa all’Under o Over 2.5. Cosa vuol dire? Semplicemente che il numero totale di reti segnate in quella partita sarà rispettivamente più basso o più alto in confronto al valore di 2.5. Proviamo a fare un esempio per chiarire meglio il concetto: se una partita dovesse finire 2-1, la somma complessiva delle reti è pari a 3 e, di conseguenza, si tratta di un Over 2.5. Nel caso in cui dovesse terminare con il punteggio di 1-1, si tratterebbe di un Under 2.5.

Molto interessante mettere in evidenza come i vari bookmakers mettono a disposizione un’ampia varietà di scommesse di questo tipo, che partono dall’Under/Over 0.5, fino ad arrivare anche all’Under/Over 7.5 e 8.5.

Le varie combo

In questo caso entriamo certamente un po’ più nello specifico dei vari palinsesti di scommesse e ci avviciniamo a delle tipologie che si adattano maggiormente a tutti quegli utenti che hanno una certa esperienza in questo settore. Questo tipo di scommesse offre la possibilità di puntare sulla combinazione tra l’esito finale di un match e il quantitativo complessivo di reti che verranno segnate all’interno della medesima partita. Facciamo un esempio in modo tale da rendere tutto un po’ più chiaro: si può puntare, quindi, sulla vittoria della squadra che gioca in casa, quindi il segno è 1, e sulla quota Over 2.5, ovvero che nel corso della partita verranno complessivamente segnati almeno tre goal. Le combinazioni sono veramente tantissime, ma è chiaro come serve analizzare in maniera approfondita un po’ tutte le statistiche sulle due squadre e sul relativo stato di forma.