• Aprile 22, 2021 12:05 pm

Ami News

Notizie Amichevoli per Tutti dal Mondo

Diventare bet tipster: la professione del futuro per chi ama scommettere online

Mar 9, 2021

Soprattutto con la pandemia da Covid-19 le figure professionali stanno iniziando a cambiare e sempre più persone cercano di lavorare da casa e online e la professione del bet tipster sta sempre di più riscuotendo interesse sia all’estero che in Italia.

Tutti noi sappiamo bene chi è e cosa fa un tipster professionista e quanto il suo lavoro sia molto divero da quello del più classico bookmaker.

Proprio per aiutare nella formazione lavorativa in Italia è nata la prima tipster house che oltre a aiutare i giovani a diventare tipster, li segue nel loro percorso di crescita e visibilità.

La  Tipster Management con sede a Napoli è il primo studio di consulenza marketing per tipster di Italia che si rivolge sia coloro che vogliono intraprendere questo percorso lavorativo, sia per coloro che sono già da anni bet tipster professionisti ma hanno bisogno di essere seguiti nella comunicazione e nel marketing aziendale.

Non per altro nel team sono presenti tipster del calibro di Gruppo Vincente, Il Ditta, Il Presidente, Il Legio, I Gladiatori del Bet, Il Marziano, Alphabet, SpaccaBook, KINGegnere e IlMisterj9.

Come si diventa tipster nelle scommesse sportive

L’obiettivo principale nelle scommesse sportive non è quello di prevedere chi vincerà, ma di prevedere più accuratamente del bookmaker. Nel mercato troverai molte scommesse, dove sai che una squadra sarà favorita. Ma anche i bookmaker lo sanno e danno quote basse per questi mercati. Quindi di solito a lungo termine non sarete in grado di fare soldi con queste scommesse. 

Quattro tipster per vincere online con gli eventi sportivi

Se della professione di tipster si parla non possiamo fare a meno di fare a tutti voi quattro consigli o tips per diventare un better tipster professionista:

Tips 1: avere un piano

Trova alcune aree specifiche o punti dove puoi indovinare i risultati nel modo migliore rispetto alla maggior parte dei bookmaker, o come si dice, trovare il vantaggio. Ora che sai dove sei più forte, devi fare un piano. Scrivilo, punto per punto. Su quali sport scommetterete, su quali campionati e sui tipi esatti di scommesse. Quando scommetterai, come gestirai il tuo denaro, ecc.

Tips 2: Attieniti al piano

È abbastanza facile fare un buon piano, ma è ancora più facile non rispettarlo. Quindi qual è il senso del tuo piano, se non ti atterrai ad esso? Per rendere le cose semplici, puoi metterlo davanti a te, scriverlo e appenderlo al muro/alla carta da parati della tua camera. Ogni volta che vuoi fare una scommessa, controllala con il tuo piano. Questa scommessa sarà fatta secondo il piano? E così via: NBA? Totali? Pre-partita? Sei lucido? Non sei stanco? In questo modo sarai più disciplinato e sarà più facile per te creare una sorta di routine per aiutarti con la coerenza.

Tips 3: Pazienza

È facile dare consigli sull’essere pazienti, emotivamente stabili e così via, ma una cosa è vera – siamo tutti umani e tutti abbiamo i nostri alti e bassi. Devi lavorare con te stesso e continuare a imparare, perché alcune cose sono molto più facili in teoria che in pratica. Detto questo, la pazienza è una delle chiavi principali per il tuo successo con le scommesse sportive e se sei in grado di imparare dagli errori degli altri e hai abbastanza pazienza per evitarli tu stesso, avrai molte più possibilità di diventare uno scommettitore e tipster di successo.

Tips 4: Continua ad imparare

Come in qualsiasi altro lavoro o attività, per essere migliore degli altri, devi continuare ad elevare il tuo livello. Non puoi rimanere nella tua confort zone, perché un giorno ti ritroverai indietro e ti chiederai cosa sia successo. Come tutte le cose che progrediscono, anche le scommesse sportive lo sono. L’unico modo per competere è rimanere sempre aggiornati, continuare a imparare da varie risorse e dare il massimo sforzo per trovare il vantaggio contro i bookmaker.